fbpx
Regali di Natale

Guida Galattica per Artigianauti aka consigli per regali di Natale artigianali.

Avevo in mente questa rubrica già da un po’.
Da quando qualche settimana fa, una mia amica mi ha chiesto aiuto per la ricerca di un regalo artigianale, perchè di solito andava a sbirciare in giro per fiere e mercati, ma quest’anno sono pochi e la voglia di passeggiare spensieratamente tra i banchi ancora meno.

E così mi sono resa conto che, oltre a conoscere tanti artigiani, più o meno tutti quelli che conosco nella vita reale li seguo anche online, quindi so dove andare a ripescarli anche ora. Ma non è così per tutti. La maggior parte delle persone, anche se amano e acquistano artigianato, lo fanno di persona, toccando con mano e non sempre poi cercano l’artigiano online. Perchè magari prendi il biglietto da visita, che poi si infila chissà dove e quando ne hai bisogno non lo trovi più e il nome di quell’artigiana lo hai perso per sempre.

Per questo motivo, in vista del Natale, avevo pensato a una serie di post per far conoscere anche a te tutte le bravissime artigiane/i che seguo o per farti finalmente ritrovare quella che avevi visto a quel mercato ma non ti ricordi come si chiama. Pensavo e speravo sarebbe stata un’aggiunta, una parte di acquisti online da affiancare ai pochi mercati che ci sarebbero stati e ai quali qualcuno di noi avrebbe partecipato.
Dopo questo ultimo dpcm però, questa rubrica ha ancora più senso, perchè è ormai chiaro che i mercati e le fiere saranno un miraggio per quest’anno. Perciò tutto si sposterà online o perchè no nella piccola bottega artigiana sotto casa, se hai la fortuna di averne qualcuna.

Specifichiamo: parlo di artigianato perchè è il mio campo, in questo vado fortissima! Ma ovviamente non è l’unico settore che merita attenzione e non è l’unico che può giovare dei nostri aiuti online e offline e per il quale questi possono fare la differenza in questo momento complicato.

Parlo di continuare ad ordinare da asporto come se stessimo andando a cena al ristorante, oppure di scegliere di andare dalla parrucchiera quella volta in più (ora che è ancora aperta) visto che cenando a casa più spesso hai speso meno del solito.

Se invece la vediamo nell’ottica dei regali di Natale, le possibilità sono infinite! E se scegliessi di fare tutti e dico proprio tutti i tuoi regali nelle piccole attività italiane? Niente Amazon, niente Privalia, Mediaworld o compagnia bella. Solo attività reali, piccoline, di persone vere, con le quali puoi anche scambiare due chiacchiere prima e dopo l’acquisto.

Ti faccio qualche esempio di cose che ho in mente di cercare io:

  • Birra, vino o prodotti alimentari di produzione propria di ristoranti e birrifici della zona
  • Prodotti di bellezza vari da artigiane o erboristerie del territorio
  • Stampa di ingrandimenti di foto dal fotografo del paese
  • Libri, libri e libri dalle piccole librerie
  • Cd, direttamente dal sito dell’artista se si può o in qualche negozietto
  • Piante nei vivai della zona
  • Gift card più o meno di qualsiasi cosa: ingressi cinema, biglietti concerti, cene, parrucchiera ecc
  • E poi ARTIGIANATO, in tutte le sue forme!

E qui veniamo a noi e alla nuova rubrica: GUIDA GALATTICA PER ARTIGIANAUTI!!
Sei pronta a pilotare con me questa navicella tra le realtà artigiane italiane??

La rubrica si terrà nelle storie della mia pagina Instagram e inaugurerà questa sera.
Pubblicherò ogni giorno alcuni profili di artigianato strabiliante e salverò ogni consiglio nelle storie in evidenza sotto il nome di “Guida Galattica per Artigianauti”. (Ma il libro Guida galattica per autostoppisti l’hai letto? E’ un’ottima idea regalo, a proposito!)

Ogni giorno, al termine dei consigli, lascerò uno spazio per le domande, in cui potrai chiedermi di approfondire un articolo o un materiale specifico. Quindi ad esempio se vuoi più proposte su borse e zaini, oppure su candele o home decor, oppure bijoux. O magari non sai l’articolo specifico ma vorresti trovare artigiane che lavorano la ceramica oppure il legno. Puoi fare la tua richiesta e io cercherò di approfondire quel tema per poterti aiutare nella tua ricerca.

Ok, spero di essere stata abbastanza chiara e di aver stuzzicato la tua curiosità.

Nel frattempo, visto che il mondo del piccolo artigianato è sempre magico e bellissimo, non sono stata l’unica ad avere un’idea simile. Anche Laura di Vivereapiedinudi ha inaugurato proprio questa mattina la sua rubrica “Shopping artigiano a piedi nudi”, con consigli per gli acquisti suddivisi per tematiche: l’argomento di oggi è l’autunno e ci trovi dentro anche i miei piccoli orecchini Kawaii Autumn insieme a tante altre bellissime creazioni!

Ultima cosa ma assolutamente non meno importante: l’artigianato richiede tempo. Me lo avevi già sentito dire?

Lo so che sembra presto per pensare al Natale, ma ti assicuro che non lo è. Soprattutto se magari hai in mente di personalizzare i tuoi regali, cosa che spesso l’artigianato ti permette di fare.

Perciò non perdere troppo tempo. Siediti al tavolo con carta e penna o sul divano con lo smartphone e un’app di testo, fai una lista delle persone importanti a cui farai il regalo quest’anno e inizia ad associare ad ognuno l’idea perfetta.

Ora lo faccio anche io che, lo ammetto, con la puntualità in tema regali sono una frana!!!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *